Fondo Prestiti Re Start – Bando Chiuso

Si procede alla pubblicazione di graduatoria provvisoria a valere sul Bando Re-Start pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Umbria “SERIE GENERALE 8 maggio 2020” numero 37.

Si procede inoltre alla pubblicazione delle domande ad oggi giudicate inammissibili e delle domande pervenute fuori tempo massimo.

Si avvisa che detta graduatoria potrà variare a seguito degli accertamenti istruttori in corso.

Si informa inoltre che l’importo di 18.500.000,00 di euro attualmente disponibile a valere sul Bando permette il finanziamento della graduatoria sino alla posizione 913 a concorrenza dell’importo sopra citato.

Al fine di facilitare l’individuazione dei nominativi inseriti, di seguito sono pubblicate le graduatorie provvisorie al 15/06/2020 in formato PDF con la possibilità di poter effettuare la ricerca.

Al fine della valutazione delle richieste di remissione del debito, di cui all’Art. 8 del Bando Re-Start, sono considerati ammissibili tutti gli investimenti effettuati dai soggetti beneficiari, dalla data di erogazione del finanziamento fino al 31 dicembre 2021, iscritti nel registro dei beni ammortizzabili (o documento equivalente).

Si procede alla pubblicazione di seconda graduatoria provvisoria a valere sul Bando Re-Start pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Umbria “SERIE GENERALE 8 maggio 2020” numero 37, aggiornata al 26/06/2020.

La seconda graduatoria provvisoria segue gli accertamenti e le verifiche a oggi completati.

Si procede inoltre alla pubblicazione delle domande a oggi giudicate inammissibili e delle domande pervenute fuori tempo massimo.

Si informa inoltre che sono state inviate le prime 245 PEC alle Imprese ammesse al beneficio per le quali è stata già resa disponibile dagli Enti competenti la Comunicazione Antimafia e il Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC). Le Email hanno a oggetto la richiesta di dati necessari per procedere all’erogazione del finanziamento oltre ad avviare le verifiche antiriciclaggio.

Si avvisa che detta graduatoria potrà variare a seguito degli ulteriori accertamenti istruttori in corso.

Si informa inoltre che l’importo di 18.500.000,00 di euro attualmente disponibile a valere sul Bando permette il finanziamento della graduatoria sino alla posizione 911 a concorrenza dell’importo sopra citato.

Al fine di facilitare l’individuazione dei nominativi inseriti, di seguito sono pubblicate le graduatorie provvisorie al 26/06/2020 in formato PDF con la possibilità di poter effettuare la ricerca.

Si procede alla pubblicazione della terza graduatoria provvisoria a valere sul Bando Re-Start pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Umbria “SERIE GENERALE 8 maggio 2020” numero 37, aggiornata al 10/07/2020.

La terza graduatoria provvisoria segue gli accertamenti e le verifiche a oggi completati.

Si procede inoltre alla pubblicazione delle domande a oggi giudicate inammissibili e delle domande pervenute fuori tempo massimo.

Si informa inoltre che sono state inviate le prime 386 PEC alle Imprese ammesse al beneficio per le quali è stata già resa disponibile dagli Enti competenti la Comunicazione Antimafia e il Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC). Le Email hanno a oggetto la richiesta di dati necessari per procedere all’erogazione del finanziamento oltre ad avviare le verifiche antiriciclaggio.

Si avvisa che detta graduatoria potrà variare a seguito degli ulteriori accertamenti istruttori in corso.

Si informa inoltre che l’importo di 18.500.000,00 di euro attualmente disponibile a valere sul Bando permette il finanziamento della graduatoria sino alla posizione 911 a concorrenza dell’importo sopra citato.

Al fine di facilitare l’individuazione dei nominativi inseriti, di seguito sono pubblicate le graduatorie provvisorie al 10/07/2020 in formato PDF con la possibilità di poter effettuare la ricerca.

Si procede alla pubblicazione di quarta graduatoria provvisoria a valere sul Bando Re-Start pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Umbria “SERIE GENERALE 8 maggio 2020” numero 37, aggiornata al 24/07/2020.

La quarta graduatoria provvisoria segue gli accertamenti e le verifiche a oggi completati.

Si procede inoltre alla pubblicazione delle domande a oggi giudicate inammissibili e delle domande pervenute fuori tempo massimo.

Si informa inoltre che sono state inviate 558 PEC alle Imprese ammesse al beneficio per le quali è stata già resa disponibile dagli Enti competenti la Comunicazione Antimafia e il Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC). Le Email hanno a oggetto la richiesta di dati necessari per procedere all’erogazione del finanziamento oltre ad avviare le verifiche antiriciclaggio.

Si avvisa che detta graduatoria potrà variare a seguito degli ulteriori accertamenti istruttori in corso.

Si informa inoltre che l’importo di 18.500.000,00 euro attualmente disponibile a valere sul Bando permette il finanziamento della graduatoria sino alla posizione 910 e fino a concorrenza dell’importo sopra citato.

Al fine di facilitare l’individuazione dei nominativi inseriti, di seguito sono pubblicate le graduatorie provvisorie al 24/07/2020 in formato PDF con la possibilità di poter effettuare la ricerca.

Si procede alla pubblicazione di quinta graduatoria provvisoria a valere sul Bando Re-Start pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Umbria “SERIE GENERALE 8 maggio 2020” numero 37, aggiornata al 14/09/2020.

La quinta graduatoria provvisoria segue gli accertamenti e le verifiche a oggi completati.

Si procede inoltre alla pubblicazione delle domande a oggi giudicate inammissibili e delle domande pervenute fuori tempo massimo.

Si informa inoltre che sono state inviate 712 PEC alle Imprese ammesse al beneficio per le quali è stata già resa disponibile dagli Enti competenti la Comunicazione Antimafia e il Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC). Le Email hanno a oggetto la richiesta di dati necessari per procedere all’erogazione del finanziamento oltre ad avviare le verifiche antiriciclaggio.

Si avvisa che detta graduatoria potrà variare a seguito degli ulteriori accertamenti istruttori in corso.

Si informa inoltre che l’importo di 18.500.000,00 euro attualmente disponibile a valere sul Bando permette il finanziamento della graduatoria sino alla posizione 907 e fino a concorrenza dell’importo sopra citato.

Al fine di facilitare l’individuazione dei nominativi inseriti, di seguito sono pubblicate le graduatorie provvisorie al 14/09/2020 in formato PDF con la possibilità di poter effettuare la ricerca.

Si procede alla pubblicazione della sesta graduatoria provvisoria a valere sul Bando Re-Start pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Umbria “SERIE GENERALE 8 maggio 2020” numero 37, aggiornata al 12/10/2020.

La sesta graduatoria provvisoria segue gli accertamenti e le verifiche a oggi completati.

Si procede inoltre alla pubblicazione delle domande a oggi giudicate inammissibili e delle domande pervenute fuori tempo massimo.

Si avvisa che detta graduatoria potrà variare a seguito degli ulteriori accertamenti istruttori in corso.

Si informa inoltre che l’importo di 18.500.000,00 euro attualmente disponibile a valere sul Bando permette il finanziamento della graduatoria sino alla posizione 897 e fino a concorrenza dell’importo sopra citato.

Al fine di facilitare l’individuazione dei nominativi inseriti, di seguito sono pubblicate le graduatorie provvisorie al 12/10/2020 in formato PDF con la possibilità di poter effettuare la ricerca.

Si procede alla pubblicazione della settima graduatoria provvisoria a valere sul Bando Re-Start pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Umbria “SERIE GENERALE 8 maggio 2020” numero 37, aggiornata al 21/10/2020.

La settima graduatoria provvisoria segue gli accertamenti e le verifiche a oggi completati.

Si procede inoltre alla pubblicazione delle domande a oggi giudicate inammissibili e delle domande pervenute fuori tempo massimo.

Si avvisa che detta graduatoria potrà variare a seguito degli ulteriori accertamenti istruttori in corso.

Si informa come da Delibera della Giunta Regionale del 21 ottobre 2020 il Fondo Re-Start è stato ulteriormente finanziato per un importo di 10.000.000,00 di euro.

L’importo di 28.500.000,00 euro attualmente disponibile a valere sul Bando permette il finanziamento della graduatoria sino alla posizione 1369 e fino a concorrenza dell’importo sopra citato.

Al fine di facilitare l’individuazione dei nominativi inseriti, di seguito sono pubblicate le graduatorie provvisorie al 21/10/2020 in formato PDF con la possibilità di poter effettuare la ricerca.

Si procede alla pubblicazione dell’ottava graduatoria provvisoria a valere sul Bando Re-Start pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Umbria “SERIE GENERALE 8 maggio 2020” numero 37, aggiornata al 10/11/2020.

L’ottava graduatoria provvisoria segue gli accertamenti e le verifiche a oggi completati.

Si procede inoltre alla pubblicazione delle domande a oggi giudicate inammissibili e delle domande pervenute fuori tempo massimo.

Si avvisa che detta graduatoria potrà variare a seguito degli ulteriori accertamenti istruttori in corso.

Si informa come da Delibera della Giunta Regionale del 10 ottobre 2020 che il Fondo Re-Start è stato ulteriormente finanziato per un importo di 10.000.000,00 di euro.

L’importo di 28.500.000,00 euro attualmente disponibile a valere sul Bando permette il finanziamento della graduatoria sino alla posizione 1359 e fino a concorrenza dell’importo sopra citato.

Al fine di facilitare l’individuazione dei nominativi inseriti, di seguito sono pubblicate le graduatorie provvisorie al 21/10/2020 in formato PDF con la possibilità di poter effettuare la ricerca.